k

21 settembre 2015

Un giorno da favola a Venezia con Ethos Profumerie

Un viaggio di 7 ore, in valigia 3 outfit, nel petto i battiti accelerati di una che sta per vivere un’esperienza incredibile e poi, come per magia, passa la paura e appare l’incanto: Venezia, tutta per me, al sorgere del sole. 
Un giro in solitudine, tra i runners della città e i netturbini, perché a quell’ora del mattino, la città non è sicuramente popolata da turisti. Niente selfie stick, nessuna bancarella, sembra che all'alba non ci siano neppure piccioni. Il tempo di assaporarne la magia, scattare qualche foto per fissare la pace di piazza san Marco e via, che abbia veramente inizio la giornata!



Un cambio d’abito e di location, occhiali da vista, giacca d’ordinanza, e dritta verso l’Hotel Excelsior del Lido, per confondermi tra reporter e giornalisti, in qualità di blogger incaricata da Ethos profumerie per raccontare sui miei social la 13ma edizione del premio Kineo, Diamanti al cinema.




Ho sgomitato tra i fotografi professionisti per immortalare i vincitori dei premi l’indimenticabile Rupert Everett, l’emozionatissima Nastassja Kinski, il maestro Gabriele Salvatores, il tenebroso Francesco Scianna, la diva Monica Guerritore e le madrine Giorgia Surina e Gabriella Pession.




Pur di scattare qualche foto mi son beccata colpi di obiettivi telescopici sulle costole e, nella ressa, ho persino rifilato spallate a qualche attore (sì, mi devo sempre far riconoscere).
Ho assistito allo shooting pre conferenza stampa, in quei momenti in cui, più che all’Italian Pavillion, sembrava di essere al mercato! Non semplice vociare, non un richiamare l’attenzione sobrio, ma grida, urla da parte dei fotografi per attirare l’attenzione dei loro soggetti stellari verso il proprio obiettivo, tra un “brava!”, “bene così”, “guarda qui!”, scappava anche qualche “e la madonna!”


Foto di Valentina Melzi



Poi ancora un water taxi verso l’hotel Gabrielli, un giro veloce con le ragazze per le calli magiche e via, veloci in albergo per il restauro pre cena di Gala. Ad accompagnarmi durante una serata così speciale non ci poteva non essere un abito all’altezza della situazione: ben quattro strati di regale rosa cipria.



Foto di Valentina Melzi





Massimo Zonca (direttore generale Ethos) e Mara Zanotto (direttore marketing Ethos) premiano Nastassja Kinski





“Cadrò sicuramente come la Lawrence agli Oscar, ma in una versione tutta italiana, al cinema di Venezia. Vabbè anche questa sarebbe un’esperienza concessa a pochi eletti.” cercavo di calmarmi ma il vortice di pensieri non concedeva pause.


Foto di Valentina Melzi

"Sono una principessa anomala: non devo pensare alle pulizie della casa pre-festa grazie all’ospitalità (quella sì che è regale) dell’Hotel Gabrielli, ho un vestito principesco ma delle scarpette che non sono decisamente di cristallo, ancora non le vendono, accidenti! Devo solo stare attenta a non perderla, tanto il principe azzurro l’ho già trovato. Speriamo solo che la carrozza non si trasformi in zucca allo scoccare della mezzanotte."




Ora vi posso tranquillizzare, sono (quasi) riuscita a non inciampare, a non strapparmi l'abito, a non perdere la scarpetta e a tornare a Torino sana e salva! Potete tirare un sospiro di sollievo. Anche questa favola non poteva non avere il giusto lieto fine.






Grazie Ethos Profumerie per avermi regalato un giorno da favola
Grazie a una fata turchina di nome Zalando per avermi fornito un vestito adatto alla mia favola.



13 commenti:

  1. Molto bello il vestito, però le vie di Venezia sono LE calli!

    Sil

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sil, hai ragionissima, mi è sfuggito ahahah
      Chiedo venia, i calli li lasciamo nei piedi, promesso!
      Grazie per la segnalazione e per il commento :*

      Elimina
  2. Sarò di parte, ma per me tu sei sempre la più bella! Complimenti :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tuuuuu ♡♡♡♡ grazie claudietta, sei troppo buona! Ti abbraccio forte forte

      Elimina
  3. Sarò di parte, ma per me tu sei sempre la più bella! Complimenti :*

    RispondiElimina
  4. che bella esperienza! bellissima tu!

    http://www.thefashionprincess.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì, è stata veramente una favola! Grazie Desirèe!

      Elimina
  5. Gemma eri la più bella, hai scelto un bellissimo abito, stavi benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marianna grazie! Che tesoro che sei 💝💝💝

      Elimina
  6. vabbè eri la più figa e la meglio vestita*_* il cipria è perfetto per te. La Pession è illegale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiaretta 💕 grazie! Detto da te che sei attentissima allo stile vale doppio! La Pession è una principessa, punto :P

      Elimina
  7. wowowowo
    che meraviglia di esperienza.

    www.nonsidicepiacere.it

    RispondiElimina

Grazie in anticipo per il commento!
Thank you in advance for the comment!
FACEBOOK PAGE
INSTAGRAM